Emorroidi Rimedi Naturali e veloci

Non confidando nelle moderne tecniche chirurgiche e nelle terapie mediche sperimentali, che spesso non offrono una risoluzione definitiva del problema, sempre più persone sono alla ricerca di rimedi naturali per le emorroidi.

Rimedi per le Emorroidi con la Medicina Moderna:

La maggior parte dei rimedi con la medicina occidentale rivolgono l’attenzione ai sintomi e al dolore associato alle emorroidi esterne: questo consente al malato di tornare alla propria routine quotidiana, finché dura l’effetto farmacologico e il fastidio non si ripresenta. La medicina può fornire un qualche sollievo al disagio e fermare temporaneamente il sanguinamento, ma questo non significa che i pazienti possano sbarazzarsi della minaccia delle emorroidi una volta per sempre: trattare i sintomi non significa curare la causa reale, che fa sì che il problema si ripresenti ancora e ancora.

Rimedi per le Emorroidi con la Medicina Olistica:

Eliminare la vera causa dietro al frequente ripresentarsi delle emorroidi, significa scavare a fondo e portare alla luce il problema reale. Per eliminare la causa delle emorroidi, i rimedi con la medicina olistica seguono un approccio personalizzato al paziente. Il che significa preoccuparsi dello stato di salute complessivo della persona, del suo stile di vita e della sua routine quotidiana, delle abitudini alimentari e molto altro. Per una cura rapida e sicura delle emorroidi, i rimedi naturali sono la scelta migliore !

Prima di avventurarci nel nostro viaggio alla ricerca di un rimedio naturale per la cura delle emorroidi, dobbiamo capire cosa sono esattamente le emorroidi e quali sono i fattori principali alla radice di questa patologia.

Scopri come Curare le Emorroidi in modo naturale – Clicca QUI

 

Le cause e i fattori associati più comuni alle Emorroidi

Le emorroidi si presentano quando i tessuti e le vene che decorrono lungo le pareti del retto inferiore e dell’ano si distendono eccessivamente, a causa di un aumento della pressione interna, causato a sua volta da stress e stiramenti frequenti.

Lo stiramento può essere dovuto a movimenti intestinali forzati per evacuare feci indurite che non riescono a fuoriuscire dal canale anale, come succede nei casi di stipsi cronica o costipazione acuta. Questo provoca lo sfiancamento delle vene e la loro dilatazione, con la conseguente comparsa del dolore acuto.

Altri fattori di rischio per l’insorgenza delle emorroidi sono la gravidanza e il parto. Durante la gestazione il fisico della donna subisce delle variazioni per adattarsi al prodotto del concepimento: l’aumento del volume di sangue e i cambiamenti ormonali sono responsabili del sovraccarico sul distretto venoso e dello sfiancamento delle pareti vasali, che non riescono a sopportare l’aumento della pressione interna. A questo si aggiungono il peso del feto e dell’utero che lo contiene, che va a comprimere i vasi iliaci, aumentando la stasi venosa e il carico pressorio della regione pelvica e anale.

Altri fattori esterni possono causare le emorroidi: per esempio chi per lavoro è costretto a sollevare carichi pesanti, ogni volta che lo fa trattiene il fiato per tendere i muscoli addominali ed avere una maggiore spinta durante il sollevamento; questo causa l’aumento della pressione intra-addominale che si ripercuote sul flusso sanguigno e sui vasi venosi. Le emorroidi possono verificarsi anche a causa di lavori sedentari, che costringono le persone a restare sedute per molte ore, con pochi intervalli per alzarsi, cambiare posizione e sciogliere i muscoli.

Altri possibili cause di emorroidi includono: diarrea, infezioni anali o cirrosi epatica.

 

emorroidi rimedi naturali

 

Emorroidi Rimedi Naturali:

curare le emorroidi con ingredienti casalinghi

Se possiamo eliminare alcuni dei fattori che scatenano le emorroidi, possiamo finalmente assumere il controllo del problema che causa la ricomparsa frequente delle emorroidi.

Questo equivale a:

  • Mantenere le feci morbide perché possano muoversi facilmente attraverso il retto. Per questo dobbiamo bere molta acqua (almeno otto bicchieri al giorno) e includere molte fibre nella nostra dieta. Le fibre aiutano a trattenere l’acqua e a mantenere le feci umide, e si trovano nei cereali integrali, nei legumi, nei vegetali a foglia verde, nella frutta fresca.
  • Evitare di stare seduti troppo a lungo in una posizione. Cambiate spesso posizione per evitare di comprimere troppo i tessuti e le vene. Fate pause frequenti, muovetevi per migliorare la circolazione sanguigna e il flusso sanguigno nella regione anale. Se non è possibile allontanarvi dalla vostra scrivania, sedetevi su qualcosa di soffice, come un cuscino morbido o un cuscino a ciambella.
  • Non passate troppo tempo al gabinetto. Non imponetevi sforzi per defecare e quando lo fate cercate di non trattenete il fiato. È importante ricordarlo. Piuttosto, provate a defecare in posizione accovacciata o semi accovacciata, questo permettere alla gravità di spingere verso il basso le feci attraverso il retto.
  • Fare attività fisica. Fate molto esercizio fisico incluse passeggiate a buon ritmo per aumentare la circolazione sanguigna.
  • Evitare succhi agli agrumi, bibite gassate, vini e alcol poiché aumentano i livelli di pH acido.
  • Non sollevare oggetti pesanti e se è assolutamente necessario, fatelo inalando molta aria ed espirando in modo lento e costante dal naso, mentre tendete i muscoli addominali, senza fare movimenti improvvisi.

Applicate dei cubetti di ghiaccio sulla zona colpita dopo circa 10 minuti: questo fornirà un po’ di sollievo dal dolore. I bagni caldi aiutano a migliorare la circolazione sanguigna.

Rimedi Officinali per la cura casalinga

In natura esistono molti rimedi per le emorroidi. Alcune erbe si sono dimostrate efficaci, non solo nel fornire sollievo dal dolore acuto associato alle emorroidi, ma anche per sbarazzarsi della causa all’origine delle emorroidi. Tuttavia non si può applicare lo stesso trattamento officinale a ogni paziente: ogni persona ha il suo corpo e il suo sistema immunitario, che differisce molto dagli altri. Ciascuna persona deve essere affrontata come caso a sé stante, prima di prescrivere il rimedio officinale più adatto per una cura naturale, veloce e sicura.

Per la cura delle emorroidi rimedi con le erbe non si limitano solo alla flora nativa, ma includono anche erbe provenienti da Cina e India, dove da secoli curano con successo milioni di persone. Gli esperti di erbe non sempre sono a conoscenza di tutti questi rimedi, ma questo non deve impedire alle persone comuni di avere accesso a informazioni vitali.

Jessica Wright ha condotto una lunga battaglia contro le emorroidi, durata circa 10 anni. Dopo molte ricerche, tentativi e fallimenti, sperimentazioni ed errori, è riuscita a curare le sue emorroidi usando rimedi naturali. Ha fatto questo senza ricorrere a chirurgia, creme o medicine, che peggiorano la situazione, perché per curare le emorroidi serve solo trovare la radice che causa il problema ed eliminarla. Jessica Wright dopo aver svolto una ricerca completa e dettagliata sulle emorroidi, ha presentato il suo libro Mai Più Emorroidi , per curare tutti i tipi di emorroidi e prevenire il loro ritorno.

Il libro Mai Più Emorroidi è un testo di 170 pagine che contiene un sacco di informazioni e segreti spiegati in maniera approfondita e dettagliata, per curare le emorroidi usando solo metodi naturali. All’interno troverete un metodo che vi aiuterà a eliminare il dolore e il sanguinamento in 48 ore e scoprirete 5 passi per eliminare le emorroidi definitivamente in meno di tre settimane! Per maggiori informazioni sul libro Mai Più Emorroidi clicca qui.

nofollow